Contrabbando e dogana

Contrabbando e dogana

A dimostrazione del ruolo che Thiene ha acquisito, il 29 agosto 1754 il Magistrato dei Cinque Savi alla mercanzia istituisce proprio nella nostra città la nuova dogana del vicentino, per contrastare il contrabbando delle merci provenienti dal nord. Thiene era diventata infatti il punto di confluenza delle nuove strade del contrabbando. Nella Piazza di Thiene vengono fatte confluire le merci di vario genere, che transitavano nella valle dell'Astico, per il controllo di peso e di misura e per la bollatura.

Una conferma dell'importanza commerciale del nostro centro è data dalla presenza dei "carrettieri" e dei "cavalari": ben dodici erano le ditte di trasporto operanti a Thiene agli inizi del settecento. Gaetano Maccà, in visita alla fine del settecento ci dà una descrizione concisa ed esauriente della realtà commerciale: "Thiene è provveduto di beccherie, osterie, botteghe di merceria, speziarie, caffè e di altro genere di cose. Ha più piazze per li suoi mercati e per la sua fiera".

Tra il Settecento e l'Ottocento, secondo lo storico Giovanni Luigi Fontana, Thiene potenzia la sua funzione di polo territoriale che aveva nel mercato il più forte punto di riferimento per l'ambiente rurale-artigianale circostante e il simbolo di quella "vocazione" mercantile che già rappresentava il maggiore elemento di identità socio-economica del centro.
L'ottocento si rivela un periodo piuttosto florido per l'economia thienese con l'intensificarsi della produzione e del commercio dei prodotti caseari. Rinomati per la loro prelibatezza erano i formaggi freschi d'estate, ma non mancava il commercio di burro, uova e pollame.

Al mercato numerose donne, provenienti dal contado, si allineavano nella "strabella delle puine" con una cesta coperta da un candido tovagliolo appesa al braccio e vendevano ricotte e pani di burro, come ci racconta Giovanni Rossi.

Torna in alto

Servizi

Territorio

Categorie

  • Abbigliamento
  • Antiquari
  • Arredamento
  • Bar e pubblici esercizi
  • Calzature
  • Cartolibrerie
  • Distributori carburante
  • Elettrodomestici
  • Farmacie
  • Macellerie
  • Mobili
  • Oreficerie
  • Ortofrutta
  • Ottica
  • Panifici
  • Ristorazione

Eventi

Ascom Thiene

Sito

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookie, in alcuni casi trasmessi anche da terze parti (Facebook, Pinterest, Google). Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.